Profumo di donna, profumo di Agostina Belli

Agostina Belli è nata a Milano nel 1949. Il suo vero nome è Agostina Maria Magnoni. (Google)

Luminosa e raffinata, lunghi capelli castani, vivacizzati da grandi occhi chiari. Agostina Maria Magnoni, detta Agostina Belli, è stata il sogno proibito degli adolescenti italiani negli anni Settanta. La ragazza delicata e malinconica della miglior commedia agrodolce, l’attrice di tanti musicarelli e film horror.

Belli nasce a Milano nel 1949 e trascorre l’infanzia nel quartiere Giambellino. Scoprirà il cinema quasi per caso: segretaria in un grande centro commerciale, Carlo Lizzani la chiama per un piccolo ruolo in Banditi a Milano (1968), dove interpreta un ostaggio. Pochi secondi in video sono sufficienti per esaltare la sua disarmante fotogenia. In Mimì metallurgico ferito nell’onore (1972), di Lina Wertmüller, è Rosalia, la moglie di Giancarlo Giannini.

Decisivo per la carriera di Agostina sarà l’incontro con Dino Risi. Il regista le fa interpretare Sara, la giovane napoletana che si innamora di un non vedente Vittorio Gassman-Fausto in Profumo di donna (1974). Il film viene candidato all’Oscar, il volto di Belli diventa una delle immagini più rappresentative del cinema italiano. I giornali esaltano una sua presunta (e inesistente) rivalità con l’altro sex symbol dell’epoca, Laura Antonelli, mentre Risi la vuole ancora protagonista sul set. In Telefoni Bianchi (1976) interpreta con efficacia un’aspirante divetta di regime durante gli anni del fascismo. Ottiene un David di Donatello speciale e un’ovazione da parte della critica francese. Sono anni intensi per Belli, che è presente in numerose co-produzioni internazionali, su tutte Holocaust 2000 (1977), diretto da Alberto de Martino e interpretato da Kirk Douglas.

Gli anni Ottanta segnano un progressivo allontanamento dalle scene: Agostina si limita a partecipare a piccole commedie di cassetta ed a qualche sceneggiato televisivo. Tornerà al cinema soltanto dopo molto tempo. Nel 2006 recita per Eugenio Cappuccio in Uno su due, nel 2008 per Daniele Costantini in Amore che vieni, amore che vai. Ruoli differenti rispetto a quelli che l’avevano resa famosa. Interpretati con l’eleganza e la classe dei giorni migliori.

Annunci
Explore posts in the same categories: Stelle del Cinema

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

2 commenti su “Profumo di donna, profumo di Agostina Belli”


  1. […] Profumo di donna, profumo di Agostina Belli Agostina Belli è nata a Milano nel 1949. Il suo vero nome è Agostina Maria Magnoni. (Google) Luminosa e raffinata, lunghi capelli castani, vivacizzati da grandi occhi chiari. Agostina Maria Magnoni, detta Agostina Belli , è stata il sogno proibito degli adolescenti italiani negli anni Settanta. blog: Polvere di Stelle | leggi l'articolo […]


  2. […] Profumo di donna, profumo di Agostina Belli Agostina Belli è nata a Milano nel 1949. Il suo vero nome è Agostina Maria Magnoni. (Google) Luminosa e raffinata, lunghi capelli castani, vivacizzati da grandi occhi chiari. Agostina Maria Magnoni, detta Agostina Belli , è stata il sogno proibito degli adolescenti italiani negli anni Settanta. blog: Polvere di Stelle | leggi l'articolo […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: