Eva Marie Saint, la ragazza di “Fronte del porto”

Eva Marie Saint, premio Oscar 1955 per "Fronte del porto", di Elia Kazan. (Google)

Nel 2009 è tornata sul palcoscenico delle stelle. Cinquantaquattro anni dopo. I capelli ancora biondissimi e lisci, come in quella notte magica del marzo 1955. Quando lei, Eva Marie Saint, strinse al petto l’Oscar come migliore attrice non protagonista. Eccola, mezzo secolo più tardi, accanto alle dive della nuova generazione. Non ha perso il suo sorriso angelico e innocente. E nemmeno l’aria da brava ragazza. Eppure la sua carriera non è stata delle più facili.

Un esordio stellare accanto a Marlon Brando, in Fronte del porto (1954), di Elia Kazan, frutta a Eva Marie, nata a Newark nel 1924, il prestigioso Academy Award. Dopo la vittoria, l’attrice viene chiamata da Fred Zinnemann per girare Un cappello pieno di pioggia (1957). Anche Alfred Hitchcock la vuole: in Intrigo internazionale (1960), è algida e sensuale. Ma non basta.

Il cinema piano piano la abbandona. Soltanto la televisione continua a offrirle personaggi di un certo interesse. Per anni, la Saint vive lontana dalle luci della ribalta. Torna a recitare sul grande schermo, in film di primo piano, soltanto negli anni Duemila. Non bussare alla mia porta (2005), di Wim Wenders, e Superman Returns (2006), di Bryan Singer, segnano il ritorno sulle scene di un’interprete raffinata e genuina. Disponibile e generosa. Che ha pagato a caro prezzo lo sua innata gentilezza.

Annunci
Explore posts in the same categories: Stelle del Cinema

Tag: ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: